Categorie
music Italian operatic pop Omar Bresciani

“…e m’innamorai! musica e memorie degli anni 60”

IL CONCERTO DI OMAR BRESCIANI ALLE SCUDERIE GRANDUCALI SEGNA IL RITORNO A UNA ATTESA NORMALITÀ. Monaco: “Una serata ricchissima di emozioni, di cui avevamo tanto bisogno”

Pubblicata il 15/04/2022

 

Il concerto di Omar Bresciani alle Scuderie Granducali ha rappresentato il ritorno alla normalità, dopo il biennio caratterizzato dalle restrizioni per la pandemia, aprendo una nuova stagione.
La serata “…e m’innamorai! Musica e memorie degli anni 60”, organizzata da Simone Pighini e in cartellone l’8 aprile ha rappresentato l’attesa occasione per tornare a cantare dal vivo, tanto da ottenere in poche ore il sold out, con l’aggiunta di una nuova data il 9 aprile.
Sul palco delle Scuderie alcuni amici artisti hanno accompagnato Omar Bresciani in questo viaggio musicale lungo un decennio, il pianista Giovanni Giannini e il giovane attore Diego Coluccini.
L’appuntamento di Seravezza ha  rappresentato un evento speciale, un momento intimo e prezioso: l’apertura della nuova stagione live di Omar Bresciani ripartendo dalla propria città, dopo l’esperienza di inizio marzo in Germania.
Nel corso del concerto-spettacolo Omar Bresciani ha interpretato brani classici in combinazione a un ritmo pop, trascinando il pubblico in grandi emozioni grazie anche alla grande presenza scenica.
“Una serata ricchissima di emozioni – commenta Davide Monaco, direttore della Fondazione Terre Medicee che ha patrocinato l’evento – in un clima coinvolgente, nel quale Omar ha dimostrato le sue grandissimi capacità artistiche e il pubblico ha risposto con entusiasmo, lasciandosi guidare in una serata di cui avevamo davvero bisogno. Tanto più che si è trattato del primo concerto post Covid, attorno al quale c’erano grandi aspettative tutte ben ripagate dalle capacità di questo nostro artista che merita grandi palcoscenici”.
Comune di Seravezza e Fondazione Terre Medicee hanno promosso l’evento con la consapevolezza di quanto sia importante valorizzare gli artisti locali, creando preziosi momenti di condivisione con i cittadini che, sin dal debutto, ne seguono il percorso artistico.
“Stare sul palco delle Scuderie, il teatro della mia città, di fronte ad una platea gremita di persone è stato emozionante – commenta Omar Bresciani – e la scelta di proporre lo spettacolo dedicato agli anni sessanta ha avuto una chiara motivazione: allora le rivolte e i movimenti giovanili guardavano al futuro con la determinazione e la speranza di rinnovarsi, di cambiare la società, di migliorarla, così come oggi la voglia delle persone è di ricominciare, di buttarsi alle spalle i drammatici mesi trascorsi e di guardare avanti, con fiducia, energia, voglia di fare, e con una grande speranza di pace nel cuore”.
Categorie
music Italian operatic pop Omar Bresciani

My new video: Grande amore

My interpretation of the famous italian song in a rock version, recorded on a cold weekend in March. Have a good listening!

Categorie
music Italian operatic pop Omar Bresciani

Videoclip del ritrovato inno degli anni 30 “O bella Versilia”

Videoclip dell’esecuzione dell’inno “O bella Versilia” scritto negli anni 30 e riscoperto dall’Istituto storico lucchese, e interpretato da Omar Bresciani.

Anche la Versilia ha il suo inno, scritto negli anni 30 dal Maestro Carlo Baldi , andato perso, e riscoperto dagli studi dell’Istituto storico lucchese che ne ha affidato l’esecuzione al Tenore Omar Bresciani, accompagnato al pianoforte dalla Maestra Elena Ceragioli.

”mostra”

L’esecuzione dell’inno è accompagnata da un videoclip che racconta la terra di Versilia.

L’idea della sceneggiatura era quella di intervallare riprese dal vivo del duo di artisti, con immagini dei luoghi versiliesi che seguissero il racconto del brano: le Apuane, il lavoro dei cavatori, la natura maestosa del territorio, la marina, le radici e i personaggi storici che hanno segnato la Versilia, Pietrasanta con i suoi laboratori e le opere che qui vengono realizzate e portate in tutto il mondo, fino a chiudere con un un’immagine da sogno, un pò nostalgica, un pò romantica, accompagnate dalle parole del poeta D’Annunzio, che rende la Versilia mitologica. 

Nel montaggio, al corpo principale del videoclip, girato sul pontile del Tonfano, sono state affiancate sezioni video e riprese fotografiche dei luoghi più rappresentative del territorio versiliese, riprese effettuate da “artisti”, in particolare, per tutti, ricordo un caro amico ,ora scomparso, Ivo Rovai, autore di alcune immagini fotografiche che appaiono nel videoclip. 

La scelta della tecnica del bianco e nero del video con le immagini leggermente sgranate e mosse è stata voluta per ricollegarci al periodo storico in cui è stato scritto il brano, creando così un racconto unitario,“senza tempo”, poetico. 

”nascondi”

 

l'inno della Versilia
articoli di giornale che parlano del videoclip dell’inno “O bella Versilia”
Il video puo’ essere visto sul canale YouTube ufficiale Omar Bresciani Official
Categorie
Omar Bresciani

La Versiliana – 42 festival – Concerto-spettacolo Mercoledì 4 agosto 2021

C.S. 23.07.2021

Omar Bresciani in “Voglio vivere così!” – concerto-spettacolo 

Omar Bresciani operatic pop singer

Concerto-spettacolo : Omar Bresciani in “Voglio vivere così!”, un percorso musicale tra i brani italiani più famosi all’estero. 

Non un viaggio nostalgico, ma un omaggio alla cultura musicale italiana conosciuta ed apprezzata in tutto il mondo, risultato del progetto di reinterpretare alcuni tra i brani italiani più cantati all’estero.

”mostra”

Dopo l’uscita di “Voglio vivere così!”, l’album che ha segnato il debutto discografico di Omar Bresciani, e l’inizio a Dicembre 2019 del tour nei teatri (improvvisamente interrotto causa Covid 19),  il cantante pop-lirico toscano riprende  il tour-live. 

“Voglio vivere così!” è un concerto-spettacolo, dove, con uno stile unico e ricercato, Omar Bresciani interpreta brani della tradizione italiana, spaziando dalle arie liriche, ai classici dei cantautori dagli anni 60/70 , fino a brani più recenti. Un percorso musicale in cui lo spettatore è accompagnato, come preso per mano, sulle note della memoria, e quindi catturato emotivamente da brani che, facendo parte del suo vissuto quotidiano, generano ricordi ed emozioni. 

Grazie ad una continua ricerca di un nuovo linguaggio interpretativo capace di coinvolgere un pubblico sempre più ampio, con coraggio, sapienza ed ironia, Omar Bresciani interpreta , con la sua impostazione tenorile cover scelte tra i brani italiani più conosciuti dal pubblico estero, eccellenze della musica italiana che abbracciano l’intero secolo 1900. 

Una ricerca di brani che compongono l’intero progetto, album e tour, e che l’artista definisce così: 

Il nome che ho voluto dare a questa raccolta è personale; rubo il titolo “Voglio vivere così!” al celebre brano per farlo mio. 

“Voglio vivere così, col sole in fronte…” il sole è energia, è voglia di vita, come la musica che è stata, e sarà, l’energia che mi farà andare avanti. 

Tra i molti brani di musica italiana conosciuti e cantati all’estero, ho scelto quelle canzoni che, per ragione di studio, per passione personale, per un “incontro casuale”, fanno oramai parte del mio percorso artistico. 

Dove?— Quando?

Spazio Incontri Agorà – Marina di Pietrasanta  — Mercoledì 4 Agosto , ore 21.30

Promosso e organizzato dalla Fondazione Versiliana insieme al Comune di Pietrasanta e con la collaborazione organizzativa di Simone Pighini.

L’ingresso al concerto è libero, fino ad esaurimento posti.

Per info:  Email:  www.versilianafestival.itinfo@omarbresciani.com.                    tel.: + 39 347 6527860 

”nascondi”

Categorie
music Italian operatic pop Omar Bresciani

Omar Bresciani, “Nella fantasia”. Here is the video tribute to the creativity of Man and the power of Art.

Backstage of the video "Nella fantasia", location Marble quarries of Carrara, Italy
Backstage of the video “Nella fantasia”, location Marble quarries of Carrara, Italy

01 giugno 2019

In a sequence plan set in the Apuan Alps, in the Carrara marble quarries, the camera follows without interrupting italian tenor Omar Bresciani who walks and sings about Maestro Morricone’s music in a landscape suspended in the clouds.

The new videoclip by italian tenor Omar Bresciani “Nella fantasia”, cover of the song written by Chiara Ferraù on the notes of music composed by Ennio Morricone, is introduced by fragments of images of Michelangelo’s David, the maximum work of human creativity.

The main part of the clip consists of a single sequence plane in a “suspended” landscape full of light, where the main colors are the blue of the sky, the pure white of the material and the blue of the sea in the distance in the background: the colors of beauty, of hope, of life.

The images represent the essence of the spirit of the song, from the pure, raw material, to the realization of the finished, magnificent work of art, and to its re-interpretation by some great artists (Whorol, Kobra …).

Art is the most significant means we have to grow and improve as human beings.

The message of the video “Nella fantasia” is: we must be aware that living requires the ability and courage to know how to change, to have a new and attentive look that allows us to access the world of gratitude and responsibility.

The videoclip, signed by the eighteen-year-old Federico Battaglia, accompanies the publication of the album “Voglio vivere così!”, a collection of twelve covers chosen from the most popular Italian songs by the foreign public, twelve excellences of Italian music of the entire 1900s and interpreted from italian tenor Omar Bresciani who, thanks to the arrangements in which acoustic and electronic sounds, choirs and orchestras meet, and thanks to a continuous search for a new interpretative language, involves an ever wider audience.

The album “voglio vivere così!” is distributed on CD and on the main digital platforms.

The video “Nella fantasia” is available on YouTube on the “Omar Bresciani Official” page.

     

                       https://www.youtube.com/watch?v=EHJ_cMrfs-Q

01 giugno 2019

C.s. 

Omar Bresciani presenta il nuovo cd “Voglio vivere così!”, un percorso musicale tra i brani italiani più famosi all’estero.

Non un viaggio nostalgico, ma un omaggio alla cultura musicale italiana conosciuta ed apprezzata in tutto il mondo, risultato del progetto di reinterpretare alcuni tra i brani italiani più cantati all’estero.

E’ uscito  il 31 maggio  “Voglio vivere così!”, l’album che segna il debutto discografico di Omar Bresciani, cantante pop-lirico toscano che , dopo l’esperienza teatrale nel musical “Solo tu”diretto da Carlo Marrale, orienta la sua attenzione verso le canzoni della tradizione musicale italiana.

“Voglio vivere così!”, un percorso musicale in cui l’ascoltatore è accompagnato, come preso per mano, sulle note della memoria, e quindi catturato emotivamente da brani che, facendo parte del loro vissuto quotidiano, generano ricordi.

Grazie agli arrangiamenti in cui s’incontrano suoni acustici ed elettronici, cori e orchestre, ed ad una continua ricerca di un nuovo linguaggio interpretativo capace di coinvolgere un pubblico sempre più ampio, con coraggio, sapienza ed ironia, Omar Bresciani interpreta , con la sua impostazione tenorile dodici cover scelte tra i brani italiani più conosciuti dal pubblico estero, dodici eccellenze della musica italiana che abbracciano l’intero secolo 1900.

Omar Bresciani guarda e impara dai grandi (Villa, Endrigo, Ranieri) e nel disco si avverte questa sua forte voglia di comunicare emozioni, promovendo al tempo stesso il bel canto italiano: la combinazione tra varietà classica e ritmo pop, la reinterpretazione dei brani accompagnata da una forte e comunicativa presenza scenica, diventa l’elemento coinvolgente dell’intero progetto che prevede oltre al lavoro in studio, un tour live.

Una ricerca di dodici  brani che compongono il progetto e che l’artista definisce così:

Il nome che ho voluto dare a questa raccolta è personale; rubo il titolo “Voglio vivere così!” al celebre brano per farlo mio.

“Voglio vivere così, col sole in fronte…” il sole è energia, è voglia di vita, come la musica che è stata, e sarà, l’energia che mi farà  andare avanti.

Tra i molti brani di musica italiana conosciuti e cantati all’estero, ho scelto quelle canzoni che, per ragione di studio,  per passione personale, per un “incontro casuale”, fanno oramai parte del mio percorso artistico.

Anticipato dall’ uscita del singolo “Nella fantasia”, brano accompagnato con un video clip girato con un piano sequenza ambientato nelle cave di marmo di Carrara, il progetto“Voglio vivere così!” verrà presentato a Firenze il 31 maggio durante uno showcase; a  questo seguiranno una serie di esibizioni live durante il periodo estivo.

Categorie
music Italian operatic pop Omar Bresciani

Omar Bresciani presenta il nuovo cd “Voglio vivere così!”, un percorso musicale tra i brani italiani più famosi all’estero.

Operatic pop Italian album : "Voglio vivere così!" by Omar Bresciani, Italian tenor
Operatic pop Italian album : “Voglio vivere così!” by Omar Bresciani, Italian tenor

Non un viaggio nostalgico, ma un omaggio alla cultura musicale italiana conosciuta ed apprezzata in tutto il mondo, risultato del progetto di reinterpretare alcuni tra i brani italiani più cantati all’estero.

E’ uscito  il 31 maggio  “Voglio vivere così!”, l’album che segna il debutto discografico di Omar Bresciani, cantante pop-lirico toscano che , dopo l’esperienza teatrale nel musical “Solo tu”diretto da Carlo Marrale, orienta la sua attenzione verso le canzoni della tradizione musicale italiana.

“Voglio vivere così!”, un percorso musicale in cui l’ascoltatore è accompagnato, come preso per mano, sulle note della memoria, e quindi catturato emotivamente da brani che, facendo parte del loro vissuto quotidiano, generano ricordi.

”MOSTRA”

Grazie agli arrangiamenti in cui s’incontrano suoni acustici ed elettronici, cori e orchestre, ed ad una continua ricerca di un nuovo linguaggio interpretativo capace di coinvolgere un pubblico sempre più ampio, con coraggio, sapienza ed ironia, Omar Bresciani interpreta , con la sua impostazione tenorile dodici cover scelte tra i brani italiani più conosciuti dal pubblico estero, dodici eccellenze della musica italiana che abbracciano l’intero secolo 1900.

Omar Bresciani guarda e impara dai grandi (Villa, Endrigo, Ranieri) e nel disco si avverte questa sua forte voglia di comunicare emozioni, promovendo al tempo stesso il bel canto italiano: la combinazione tra varietà classica e ritmo pop, la reinterpretazione dei brani accompagnata da una forte e comunicativa presenza scenica, diventa l’elemento coinvolgente dell’intero progetto che prevede oltre al lavoro in studio, un tour live.

Una ricerca di dodici  brani che compongono il progetto e che l’artista definisce così:

Il nome che ho voluto dare a questa raccolta è personale; rubo il titolo “Voglio vivere così!” al celebre brano per farlo mio.

“Voglio vivere così, col sole in fronte…” il sole è energia, è voglia di vita, come la musica che è stata, e sarà, l’energia che mi farà  andare avanti.

Tra i molti brani di musica italiana conosciuti e cantati all’estero, ho scelto quelle canzoni che, per ragione di studio,  per passione personale, per un “incontro casuale”, fanno oramai parte del mio percorso artistico.

Anticipato dall’ uscita del singolo “Nella fantasia”, brano accompagnato con un video clip girato con un piano sequenza ambientato nelle cave di marmo di Carrara, il progetto“Voglio vivere così!” verrà presentato a Firenze il 31 maggio durante uno showcase;

operatic pop italian album: voglio vivere così!
“Voglio vivere così!” The new operatic pop album By Omar Bresciani

a  questo seguiranno una serie di esibizioni live durante il periodo estivo.

”NASCONDI”